L'oroscopo dello scrittore - Gennaio 2018

21/12/2017

L'oroscopo dello scrittore


  • Oroscopo dello scrittore - gennaio 2018


    Lo scrittore dell’Ariete viva la prima metà del mese cercando e ricercando idee, spunti e ispirazioni, soprattutto lontane, esotiche. Poi, dal giorno 11, provi a rendere concreto tutto ciò che ha imparato.


    Lo scrittore del Toro darà il meglio e il massimo non appena Mercurio, astro della scrittura creativa, diventerà un alleato del segno. Dunque tutti al lavoro dal giorno 11, prima di allora meglio stare in vacanza.


    Lo scrittore dei Gemelli usi la prima metà di gennaio per convincere qualcuno delle sue idee, di un progetto. Poi, nell’ultima parte del mese, provi a concretizzare intenzioni e promesse per non renderle inutili.


    Lo scrittore del Cancro si accenderà soprattutto a metà mese, quando cioè Mercurio lo obbligherà in qualche modo a mettersi alla prova, a mettersi in gioco. Quello sarà il tempo del racconto.


    Lo scrittore del Leone il giorno 11 dovrà dire addio alla lunga (ma discussa) amicizia che lo ha legato a Mercurio per molte settimane. Dunque approfittate di lui per fare gli ultimi progetti prima che parta.


    Lo scrittore della Vergine riaccenderà interessi e passioni dopo l’11 grazie a un Mercurio finalmente decente, finalmente capace di pensare e di produrre. Puntate su racconti e lavori ironici, spiritosi, divertenti.


    Lo scrittore della Bilancia potrebbe smorzare il grande bisogno di dire e di raccontare che Mercurio ha tenuto acceso per varie settimane. È arrivato il momento di tacere per riflettere meglio e di più sul presente.


    Lo scrittore dello Scorpione dovrà optare per uno stile meno concreto e scontato e assolutamente più brillante, più fantasioso, colorato. Fatelo per trovare un modo di comunicare che funzioni con i vostri lettori.


    Lo scrittore del Sagittario finalmente dice addio a Mercurio che lo ha spesso confuso, fatto sbagliare, illuso. Ritrovate insomma una chiarezza rara e preziosa, un modo di lavorare che convincerà tutti.


    Lo scrittore del Capricorno accoglierà l’arrivo di Mercurio (previsto per il giorno 11) con sincera curiosità, con la voglia di riscoprire pensieri e idee che aveva perso vi vista. Mettetevi al lavoro per sfruttare il momento.

    Lo scrittore dell’Acquario potrà contare sull’aiuto degli astri solo sino al giorno 11, perché poi tutto farà silenzio. Ricordate che ora Saturno sconsiglia i racconti autobiografici, che parlino di vostre esperienze.


    Lo scrittore dei Pesci non vive più il lavoro e la scrittura come un’ossessione bensì come un sincero piacere, come un modo per fare la pace con i desideri, le speranze. Accendete la mente e state a vedere.


Commenti

Stefano Vighi

Stefano Vighi è specializzato in astrologia natale tradizionale e in astrologia oraria. Autore della sezione astrologica del sito di Marie Claire....

leggi tutto