Oroscopo dello scrittore - Luglio 2017

21/06/2017

L'oroscopo dello scrittore


  • Oroscopo dello scrittore.  LUGLIO

    Lo scrittore dell’Ariete godrà di un Mercurio amico, la vostra vera risposta a chi, da voi, si aspetta qualcosa di più, qualcosa di brillante e divertente. Ironia e coraggio non vi mancheranno.

    Lo scrittore del Toro per quasi tutto il mese farà i conti con un Mercurio complicato, energia della mente (e della scrittura) spesso troppo pigra per concedervi grandi risultati. Tempo di vacanza.              

    Lo scrittore dei Gemelli saprà raccogliere idee e spunti, intorno a sé, per poi confezionarli in modo fluido e leggero. Né vi mancherà una forte empatia con il pubblico, qualcosa che promette risultati interessanti.       

    Lo scrittore del Cancro si comporterà in modo pratico, raccontando cose che abbiano un senso, un’utilità, uno scopo preciso. Sembrate insomma essere orientati verso una scrittura semplice ma efficace.                      

    Lo scrittore del Leone godrà di un Mercurio che, per buona parte del mese, troneggerà nel segno. Vivrete soprattutto di idee, di concetti e di pensieri, ottima occasione per prepararvi a creare.                

    Lo scrittore della Vergine dovrà provare ad accettare che vi siano mesi destinati al silenzio, alla pausa di riflessione. Provate a non avere mai premura, aspettando il 24, quando Mercurio vi aiuterà a dire meglio.      

    Lo scrittore della Bilancia amerà scrivere d’impulso, quasi liberando parole e pensieri che vivevano come prigionieri di uno strano presente. Però le parole sapranno sempre arrivare al cuore e alla mente dei lettori.         

    Lo scrittore dello Scorpione farà i conti con la quadratura di Mercurio. Qualcosa che se, da una parte, rende importante e intenso il lavoro, per contro non vi aiuterà a dare sempre il meglio di voi stessi. Equilibrio.                         

    Lo scrittore del Sagittario sarà invitato da un Mercurio amico a occuparsi solo e soltanto di cose importanti, che contano, che aiutano chi legge a crescere e a porsi domande cruciali. Volate alto.     

    Lo scrittore del Capricorno ricomincerà a pensare seriamente al suo lavoro solo fino al giorno 5 e poi dopo il 24. Nel mezzo un periodo fatto di silenzio, di idee che non arrivano a destinazione. Tempo di vacanza.              

    Lo scrittore dell’Acquario raccoglierà la sfida di Mercurio – in opposizione per quasi tutto il mese – imbattendosi in lavori e imprese davvero importanti, impegnative. Non siate troppo diretti dal giorno 20.           

    Lo scrittore dei Pesci sarà probabilmente troppo distratto dall’allegra passione di Marte per poter anche concentrarsi sulla scrittura, sulla professione. Ma dal 24 avrà nuovamente voglia di raccontarsi.       


Commenti

Stefano Vighi

Stefano Vighi è specializzato in astrologia natale tradizionale e in astrologia oraria. Autore della sezione astrologica del sito di Marie Claire....

leggi tutto