OXYGEN Il potere del respiro

18/01/2017

Voglioilmeglio.me


  • Non sono le montagne da scalare che ti logorano, è il sassolino nella scarpa.

    MUHAMMAD ALI

    Il segreto per perdere peso, ritrovare forma fisica e salute si trova nell’aspetto più semplice ma più trascurato della nostra vita: il modo in cui respiriamo. Ecco, allora, qualche interessante informazione sul libro OXYGEN.

    Da dove parte l'idea di questo libro? Il principio è molto semplice: chi abita ad alta quota tende a vivere più a lungo. La ragione esatta è ignota e potrebbe essere riconducibile a un insieme di fattori, ma una delle spiegazioni più plausibili è la minore pressione dell’ossigeno nell’aria di montagna.

    Quindi troppo ossigeno può risultare dannoso, perché? La scienza dimostra che la riduzione dell’apporto calorico promuove la longevità, però esiste un’altra sostanza nutriente alla quale si pensa di rado: l’ossigeno. Come le calorie di troppo possono causare danni metabolici, così una quantità eccessiva di ossigeno può deteriorare prematuramente i tessuti producendo un eccesso di radicali liberi, molecole altamente reattive e distruttive che danneggiano i grassi nelle membrane cellulari, nelle proteine e nel DNA. I radicali liberi sono generati dal normale assorbimento dell’ossigeno durante il metabolismo. Tutti noi ne produciamo una certa quantità con l’atto stesso di respirare, e gli esercizi pensati per assicurare il giusto volume respiratorio sono una strategia efficace per mantenere l’ossigeno ai valori ottimali e quindi limitare i problemi causati dai radicali liberi.

    Cosa si può fare? L’allenamento ad alta quota è una tattica impiegata da molti atleti di resistenza per creare un vantaggio competitivo. È un modo per sfruttare le risorse naturali del corpo, esponendosi volontariamente a un ridotto apporto di ossigeno per un breve periodo di tempo. Si migliora così la capacità dell’organismo di trasportare l’ossigeno e si aumenta anche il volume massimo di ossigeno che si può consumare, un parametro detto VO2max.

    E per chi non abita in alta quota? Chi abita ad altitudini di poco superiori al livello del mare non può sfruttare questa risorsa. Esistono però alcune strategie che permettono di ottenere i vantaggi della vita ad alta quota attraverso la riduzione dell’apporto di ossigeno: respirare con la bocca chiusa e svolgere gli esercizi presentati in questo libro. Quelli più intensi sono particolarmente impegnativi a causa della fame d’aria che provocano, ed è proprio in quei momenti che si ottengono i maggiori benefici. 


Commenti